Biodata bank

CONTACT

I documenti pubblicati dall’OMS sulla temperatura profonda del corpo concordano sul fatto che un rischio per la salute si presenta quando la temperatura interna del corpo supera i 38 °C. L’allerta viene attivata da un algoritmo basato su tale raccomandazione, oltre che dai dati raccolti dalle sperimentazioni nel 2019 e dai prodotti venduti dal 2020 in poi.